Napoli-Girona 3-1 vista dagli azzurri: “In cosa migliorare? Squadra corta e unita, non concedere mezze palle come stasera”. La diagnosi per Politano

0
126




Alcuni tesserati del Napoli hanno commentato la vittoria in amichevole per 3-1 con gli spagnoli del Girona giocata a Castel di Sangro.

Spalletti a Kiss Kiss: “Sono abbastanza soddisfatto. Abbiamo pressato subito e abbiamo recuperato palla tante volte. Nella pulizia del possesso però non siamo stati così limpidi come possiamo fare. Abbiamo sbagliato passaggi facili ed abbiamo dovuto fare tanta fatica nel tornare a pressare alti o rimetterci dietro e sono corse dispendiose. Abbiamo creato occasioni per fare più gol ma non l’abbiamo fatto perché qualche movimento è stato sbagliato e abbiamo preso diverse ripartenze con l’uomo in trequarti libero, ma se pressi così forte è difficile. Quando non puoi accorciare devi concedergli un po’ di campo. Gol subìto? Bisogna fare attenzione. Nelle gare precedenti l’avevamo preso per colpa nostra, stavolta dico che sono stati bravi a metterla lì dietro la linea. Kvaratskhelia ha queste potenzialità, punta, è tecnico, esce da situazioni quando nessuno se lo aspetta e ti dà lo sbocco. In cosa migliorare? Squadra corta, unita, non allungarsi e concedere palle mezze come stasera, aumentando un po’ il fiato, stasera siamo arrivati fino al 65′ con una formazione e c’è da arrivare fino al 90′ anche se 5 cambi sono un bel bottino. Portiere? Stasera Meret ha fatto buoni interventi, puntiamo ai doppi ruoli in ogni reparto e Meret ne è uno”.

Zerbin ai canali ufficiali del club:Nelle ultime uscite non avevamo fatto così bene. Nel secondo tempo abbiamo giocato bene. Nasco come esterno alto, ma faccio quello che dice l’allenatore. E’ un orgoglio giocare per il Napoli. Molti giovani non considerano serie B e C, invece servono per crescere”.

Ostigard ai canali ufficiali del club:E’ sempre bello vincere, la prossima volta proverò a segnare. Stasera ci sono andato vicino“.

Fabiàn sui social:Siamo sulla strada giusta! Continuano così“.

Kvratskhelia sui social:  “Amo queste sensazioni“.

La SSC Napoli sul sito ufficiale:“Il Napoli batte il Girona e vince la terza amichevole internazionale a Castel di Sangro. Finisce 3-1 per gli azzurri e se nei primi 2 test c’era stato un dominio per un’ora e poi una leggera dissolvenza atletica nel finale, stavolta c’è il canone inverso con la reazione nella seconda parte di gara. Il Napoli ribalta gli spagnoli nell’ultimo quarto d’ora e questo depone a favore di una condizione crescente, complice anche la scelta di Spalletti che dopo 70’ fa entrare 9 giocatori e rischiera un Napoli più fresco. Strategia premiata, ma in assoluto si vede un Napoli vivo e sulla strada della crescita globale. Dopo l’autogol di David Lopez e il pareggio di Castellanos, gli azzurri sorpassano in 3 minuti: prima Petagna con un diagonale in area, poi Kvaratskhelia che si guadagna e infila di precisione un rigore. Ancora altre pregevolezze d’autore del georgiano. Adesso l’ultima amichevole sabato con l’Espanyol per un bilancio complessivo del ritiro azzurro in Abruzzo”.

La SSC Napoli sull’infortunio di Politano: “Matteo Politano è uscito durante il primo tempo dell’amichevole Napoli-Girona per un risentimento al polpaccio sinistro”.