Le nuove possibili date di Champions League ed Europa League

0
61




In videoconferenza l’UEFA ha convocato i rappresentanti delle 55 federazioni calcistiche associate. All’ordine del giorno il nuovo calendario delle competizioni internazionali dopo l’emergenza per il coronavirus. 

Ora è ufficiale. L’UEFA ha annunciato il rinvio degli Europei all’estate 2021.

Europei. La competizione riservata alle selezioni nazionali europee è stata spostata dal giugno-luglio 2020 all’estate 2021 con inizio venerdì 11 giugno e fine domenica 11 luglio. Le partite dei play-off di UEFA EURO 2020 e le amichevoli internazionali, in programma per la fine di marzo, saranno ora giocate nella finestra internazionale all’inizio di giugno. Per la prima volta nella storia gli Europei si giocano in un anno dispari.

In seguito verranno prese le decisioni sulle date delle altre competizioni UEFA, siano esse club o nazionali per uomini o donne. 

Le possibili nuove date.

Nuovi calendari. Due le ipotesi: una ottimistica (si riparte il 14 aprile) e una pessimistica (ripartenza 13 giugno con chiusura della stagione a luglio inoltrato). L’obiettivo è concludere le coppe europee con gare di andata e ritorno.

Champions League. La previsione è ripartire il 5 maggio con i ritorni degli ottavi di finale non ancora giocati (c’è anche Barcellona-Napoli). L’obiettivo è giocare la finale sabato 27 giugno.

Europa League. L’obiettivo è giocare l’andata degli ottavi di finale il 30 aprile e il ritorno il 7 maggio. Ipotesi 24 giugno per la finale.